Glossario Medico S - T - U - V - Z

08-07-2013
Sangue periferico

Fluido che circola nelle arterie e nelle vene. E' costituito da una parte liquida, il plasma, e dalle cellule (globuli bianchi, globuli rossi, piastrine) che vengono formate nel midollo emopoietico.

08-07-2013
Shock

Collasso cardiocircolatorio con diminuzione della pressione arteriosa, tachicardia, pallore cutaneo, sudori eccessivi e compromissione della funzione di organi (per la diminuzione della quantità di sangue che vi arriva). Può essere dovuto ad allergie, emorragie acute, dopo traumi intensi ecc..

08-07-2013
Sideropenia

Diminuzione della quantità di ferro nel sangue. A volte anche detta anche carenza marziale.

08-07-2013
Siero

Componete liquida del sangue che si ottiene dopo averlo fatto coagulare. In pratica è il plasma privo di piastrine e fattori della coagulazione.

08-07-2013
Sottocutaneo

Al di sotto della pelle. Via utilizzata frequente per la somministrazione di farmaci, anche da parte dello stesso paziente.

08-07-2013
Splenectomia

Asportazione chirurgica della milza.

08-07-2013
Splenomegalia

Aumento di volume della milza; riscontrabile anche in persone completamente normali, può essere dovuto a numerose cause.

08-07-2013
Stadiazione

Indica tutte le procedure diagnostiche, cliniche, radiografiche, di laboratorio e chirurgiche, utilizzate per stabilire la reale diffusione del tumore nell'organismo. Rappresenta uno dei fattori principali nel determinare la scelta del tipo di terapia.

08-07-2013
Stadio

In oncologia, indica la diffusione, le dimensioni ed altre caratteristiche del tumore. In genere si indica da zero a quattro, ma in pratica ogni tipo di tumore ha un suo sistema di stadiazione.

08-07-2013
Stomatite

Infiammazione della bocca.

08-07-2013
TAC

Tomografia Assiale Computerizzata. Metodica di indagine molto sofisticata e costosa, che consente di elaborare con il computer le immagini radiografiche, come se il medico stesse osservando delle "fette" dell'organo esaminato.

08-07-2013
Tachicardia

Aumento della frequenza cardiaca al di sopra di 100 battiti al minuto.

08-07-2013
Terapia biologica

Vedere immunoterapia.

08-07-2013
Trapianto di midollo

Procedura che consente di ricostituire le cellule midollari, e quindi del sangue, dopo trattamento con chemioterapia ad alte dosi e/o irradiazione corporea totale. Si parla di trapianto autologo quando si usano le cellule dello stesso paziente, prelevate prima della chemioterapia e congelate. Se si usa il midollo di un'altra persona il trapianto è detto allogenico: il donatore può essere un familiare compatibile o una persona non consanguinea, ma sempre compatibile, identificata attraverso uno dei tanti registri di donatori nazionali ed internazionali.

08-07-2013
Trombosi

Anomala coagulazione del sangue che provoca occlusione di una vena o di un'arteria.

08-07-2013
Tumore

Agglomerato di cellule trasformate ed in grado di crescere nell'organismo senza essere soggette ai normali meccanismo di controllo. Può essere benigno o maligno: in questo secondo caso tende a crescere al di fuori dell'organo in cui è originato e a dare metastasi.

08-07-2013
Ureteri

Specie di tubicino che trasporta l'urina dai reni alla vescica.

08-07-2013
Uricemia

Quantità di acido urico presente nel sangue.

08-07-2013
Vena

Specie di tubo che riporta indietro verso il cuore il sangue dai tessuti.

08-07-2013
Vomito

Espulsione attraverso la bocca del contenuto dello stomaco. Può essere preceduto da nausea.

 
 
 
 
 

Genomic Labs