Aldolasi

L'Aldolasi è presente nel muscolo scheletrico umano, cervello, fegato e muscolo cardiaco. Le due subunità dell'enzima possono aggregarsi formando tre differenti isoenzimi: la forma molecolare A, predominante nel muscolo scheletrico, la forma B predominante nel fegato, la forma C presente nel cervello ed in altri tessuti.

L'aldolasi è aumentata in caso di distrofia muscolare di Duchenne, nelle dermatomiositi, nelle polimiositi, ma non nelle astrofie neurogene (sclerosi multipla o miastenia gravis). Può aumentare in corso di patologie epatiche croniche, infarto del miocardio, pancreatine emorragica, gangrene. Farmaci epatotossici, antielminti e insetticidi possono causare un aumento dei livelli di aldolasi.

Consigliabile il digiuno da almeno 8 ore.

Avvisi all'utenza

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

RIAPERTURA SABATO MATTINA P.A. VIA CARDUCCI

14-09-2020

SI INFORMA LA GENTILE CLIENTELA CHE DAL 19 SETTEMBRE IL P.A. DI VIA...

Leggi tutto...

Video P.A. Labs di Boccadifalco

01-09-2020

Si comunica che è stato caricato un video sul P.A. di Boccadifalco nella...

Leggi tutto...

APERTURA NUOVO PUNTO PRELIEVI (BOCCADIFALCO)

31-07-2020

Locorotondo Labs ha il piacere di informare la gentile utenza che lunedì...

Leggi tutto...