anti-HBs

La presenza di anti-HBs (anticorpi contro l'antigene di superficie del virus dell'epatite B) è segno di avvenuta esposizione di un soggetto al virus
dell'epatite B (HBV) con l'acquisizione della relativa immunità anticorpale anti-HBs. Generalmente presenti nel sangue qualche tempo dopo la scomparsa di HBsAg dal circolo, alla fine della cosiddetta fase finestra, perdurano per anni o per tutta la vita. Il dosaggio dell'anti-HBs è di fondamentale importanza per individuare i soggetti non immuni dall'infezione da HBV nello screening delle categorie a rischio. Il dosaggio
degli anti-HBs è indispensabile per stabilire l'efficacia della vaccinazione verso il virus dell'epatite B.

Consigliabile una dieta ipolipidica ed ipocalorica nei 3 giorni che precedono il test. Il test deve essere eseguito a digiuno da 12 ore. Tutti i farmaci debbono essere sospesi 24 ore prima del test.

Avvisi all'utenza

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Punto di accesso Via Gallo: apertura pomeridiana sospesa dal 1 luglio

25-06-2015

Informiamo la spett.le clientela che il Punto di accesso Via Gallo sospenderà...

Leggi tutto...

Apertura del Sabato sospesa dal 20 giugno fino a settembre

08-06-2015

Informiamo la spett.le clientela che l'apertura del sabato dei punti di accesso...

Leggi tutto...

Istituto Clinico Locorotondo: convenzione S.S.N.

01-04-2015

Si informa la spett.le clientela che da Lunedì 16 Marzo 2015, l’Istituto...

Leggi tutto...